09/11/14

Il tirocinio a Radiologia d'urgenza.

Ci ho messo una settimana a capire cosa vuol dire la "R".
Una settimana fa sono iniziati i tirocini per l'esame di Stato.

Il primo mese lo sto facendo a radiologia d'urgenza, e devo ammettere che mi sto trovando benissimo: sempre in pronto soccorso, ma lontano dal caos dei box e delle varie corsie, sto sfruttando l'occasione per guardare un sacco di immagini e per provare a capirci qualcosa.

Certamente non farò il radiologo (anche se un pensierino ce l'ho mezzo fatto :) ma penso che un qualunque dottore dovrebbe saper guardare una radiografia, una TAC o una risonanza magnetica facendosi almeno una mezza idea di quello che sta vedendo.

Poi ovvio che i radiologi sono un bel passo avanti e che è importante affidarsi comunque anche a loro. Capita alle volte che nelle immagini ci siano particolari davvero impercettibili, e magari dopo che leggi il referto o te lo dicono vedi anche tu un sacco di cose... ma senza un occhio con anni di esperienza personalmente trovo che sia molto difficile andare oltre alle cose più evidenti.

Al momento insomma vado in pronto soccorso. Scendo giù in radiologia, e seguo la refertazione degli esami già fatti cercando un po' di "rubare" i segreti del mestiere. Quando non ci sono immagini nuove - invece - mi metto lì e mi riguardo un po' di quelle vecchie, leggendo i referti che hanno scritto.

Un po' come una Settimana Enigmistica in versione radiologica, provo a indovinare cosa c'è o cosa non c'è in quello che vedo, e poi vado a leggermi la "soluzione" per scoprire se ci ho preso oppure no.

Sulle immagini dell'encefalo e sulle radiografie del torace diciamo che me la cavo benino, che comunque in pronto soccorso ne ho viste già tante anche prima. Su altre immagini me la cavo un po' meno... e sulle fratture o sullo scheletro in generale invece andiamo malissimo.

Per riconoscere una fratturina magari in una zona della radiografia dove si distingue poco, bisogna prima di tutto conoscere bene come dovrebbe essere l'immagine - diciamo - normale. Poi bisogna conoscere le fratture tipiche, sapendo dove andarle a cercare. E poi ci si deve barcamenare con l'anatomia propria del paziente e su come è stato realizzato l'esame, che non sempre corrispondono proprio esattamente a quello che trovi sui libri.

Insomma: fare il radiologo è difficile, ed è una professione con un sacco di responsabilità. Direi che se da un lato può essere meno faticoso lavorare più sulle immagini e meno direttamente sui pazienti, dall'altro lato c'è questa cosa che - rispetto ad altre specializzazioni - non è che puoi permetterti più di tanto di non essere assolutamente sicuro di quello che fai e che dici.

La cosa migliore, comunque, sono i radiologi del reparto con i quali mi trovo davvero benissimo. Ho incontrato persone gentili, disposte a spiegare quello che stanno facendo, e le ore che passo lì non mi pesano per niente.

Penso davvero che alla fine di questo mese avrò imparato qualcosina. Poi il mese prossimo toccherà al medico di base, e infine a gennaio a un reparto di chirurgia... ma di quelli - ovviamente - parleremo più avanti.

Simone

12 commenti:

Nimbus ha detto...

effettivamente è divertente guardare le immagini e provare a indovinare cosa ci sarà scritto nel referto :)

Aquila ha detto...

Ciao Simone, è da qualche tempo che non scrivo ma sempre ti seguo. Penso che dobbiamo ringraziarti per condividere con noi questa seconda parte del percorso, che è importante come la prima! Continua a farci partecipi ;) Aquila

Anonimo ha detto...

Polmonite?

Arianna

Simone ha detto...

Aquila: al momento come vedi vado un po' a rilento. Comunque grazie!

Arianna: a me veramente pareva normale! :)

Simone

Anonimo ha detto...

Ciao Simone! Ti ho commentato in un tuo post recente ma non mi hai risposto..in ogni caso volevo dirti che sono contenta che continui a scrivere/ci. Ciao buona giornata. Silvia

Simone ha detto...

Silvia: a volte mi perdo qualcosa... grazie davvero! :)

Simone

unabottadivita ha detto...

La R...è radiografia?

Tartaruga

Ps leva il captcha

Simone ha detto...

R credo stia per "right", destra. Lo levo subito! :)

Simone

Anonimo ha detto...

Ciao Simone!
Ti "seguo" da sempre nel vecchio blog. Visto che te la cavi con le radiografie, posso inviartene qualcuna delle quali non capisco un'emerita mazza? Anche col referto del medico brancolo nel buio! Ovviamente se ti sembra una richiesta troppo esigente o inopportuna sei libero di rifiutare :)
Grazie mille, a presto!
Manuela.

Simone ha detto...

Manuela: ciao! Grazie per la fiducia, ma non sono ancora abilitato e per il momento non mi sento proprio in grado di dare pareri su immagini radiologiche. Scusami ma grazie ancora per avermelo chiesto!

Simone

Anonimo ha detto...

Figurati! Grazie a te per la gentilezza e la disponibilità :)
Sei sempre educatissimo e cortese!
Buon weekend ;)
Manuela.

thanh nguyen ha detto...


Từ chuyện này, Đoạn Vân cũng đại khái đoán được Thần điện thánh chiến vì
sao lại nhằm vào Tinh Linh nhất tộc .

- Đúng. Thần điện thánh chiến nhằm vào Thú Nhân và Tinh Linh, chính là
bởi vì Thú Thần từng vì nhân giới mà cãi lại quân lệnh. Còn ta, ta không
theo họ phản hồi Thần giới. Do đó, Sinh Mạng Nữ Thần giáng thần dụ tiêu
diệt Tinh Linh nhất tộc của ta và Thú Nhân bộ tộc. Đoạn Vân! Ngươi có lẽ
đã biết trước ta có lòng dạ khác, nên ta rất muốn biết vì sao đến bây
giờ ngươi mới động thủ ?

Tina nghi hoặc nhìn Đoạn Vân. Nàng rất muốn biết, Đoạn Vân đến tột cùng
muốn làm gì .

Đoạn Vân cười cười, nhìn nhìn Pháp Lạp Kì, nói :

- Nói những lời này quả hơi mất đạo đức. Đó là do ta cũng thèm muốn sắc
đẹp của ngươi. Dù sao, mỹ nữ hấp dẫn như ngươi thật sự cũng không nhiều
lắm. Nhưng, Pháp Lạp Kì đã bị ngươi mị hoặc trở thành trượng phu của tiếng anh cho người mới bắt đầu
học kế toán tại đà nẵng
học kế toán thực hành tại đồng nai

http://kylin1st.com
http://cattleyavn.com
http://kenyseo.com
http://ngoduong89.com
trung tâm dạy kế toán
http://meomeo007.com
học kế toán tại huế
http://01embesexy.com
http://tradaboho.com
chung cư eco city long biên
http://nguoicodanh.net
http://chotruongyen.com
http://caubesieunhan.com

ngươi. Vì lo lắng đến cảm thụ của Pháp Lạp Kì, do đó ta mới để hắn tự
mình khám phá ra sự giả dối của ngươi. Hơn nữa ta còn phát hiện, ngươi
có thể làm cho vợ trước của Pháp Lạp Kì sống lại .

- Sống lại? Ta không làm được . - Tina chỉnh sắc nói .