10/07/09

Uomini e lupi: un nuovo romanzo horror di Alessandro Girola, distribuito gratuitamente in formato ebook

Ebbene sì: il mio amico nonché collega scrittore Alex ha sfornato un nuovo romanzo, e come già fatto per i suoi precedenti lavori ha deciso di distribuirlo gratuitamente in formato ebook.

Adesso io non posso stare qui a consigliarvi di leggere qualcosa che non ho ancora letto. Perciò vi dico soltanto che - secondo me - Alessandro è bravo a scrivere ed è uno dei due autori emergenti italiani effettivamente sottovalutati dagli editori che chissà perché pubblicano tutto tranne che i loro romanzi. L'altro scrittore dei due non so davvero chi sia, ma immagino che mi piacerebbe conoscerlo.

Insomma, se vi piace il genere horror vi consiglio di dare almeno un'occhiata a quest'ultimo lavoro di Alessandro Girola, visto che mi aspetto davvero che possa valerne la pena. E poi tutta 'sta storia per convincervi a scaricare un cavolo di ebook gratuito? Cioè, davvero: cliccate sul link, e non rompete le palle.

Già che ci sono vi lascio la sinossi del romanzo, e vi dico anche che la copertina è stata editata dal bravissimo Luca Morandi, il cui blog è questo qui.

Uomini e lupi
di Alessandro Girola
romanzo in formato ebook
185 pagine, formato PDF (1 mega circa)
download gratuito

Sinossi

Per Alessio Cavenaghi il passo dal disegnare fumetti per lavoro al diventare un improvvisato cacciatore di licantropi è stato breve. In fondo è bastato solo che un lupo mannaro uccidesse la sua fidanzata. Così come per Habib, immigrato clandestino in fuga da Marsiglia, unico superstite di un gruppetto di senegalesi in cerca di fortuna lontano dall'Africa. Gli altri? Tutti massacrati da una banda di misteriosi licantropi neonazisti.

O per Paolo, che i mutaforma li ha conosciuti sotto le armi, in Afghanistan, con traumatiche conseguenze. E anche per Liam, ex attivista dell'IRA irlandese, scampato per un pelo dalla vendetta organizzata da dei mannari forse appartenenti alle forze speciali inglesi.

I quattro, conosciutisi grazie a un misterioso "esperto" di licantropia, hanno così messo in piedi un improvvisato gruppo di caccia al lupo mannaro. Per mesi e mesi si sono occupati di alcuni erranti, mostri solitari mimetizzati tra la gente normale. Ma ora qualcosa di grosso bolle in pentola.

Che ha a che fare un noto fotografo francese, segretamente affetto da licantropia, con un'importante società di risorse umane la cui storia è macchiata da un segreto che affonda fino alla Seconda Guerra Mondiale? Toccherà a loro cercare di scoprirlo.
Un viaggio tra leggenda, mito e attualità, fino a scoprire che forse uomini e lupi non sono poi così diversi tra loro.

7 commenti:

Gloutchov ha detto...

Oh Dio! Ma non sei tu l'altro scrittore di ebook che meriterebbe di essere pubblicato?

Dai...dai... non ti rompo. L'ebook l'ho già preso ed è già in pancia all'ipod touch. Adoro Alex quando ulula alla luna ^_^

Alex McNab ha detto...

Questo autore dev'essere veramente bravo, geniale, sopraffino...
Ops, ma sono io :)

Cavolate a parte, grazie ancora! Sai bene che tra noi sfigatissimi emergenti/esordienti/aspiranti la pubblicità è importantissima!
Graaaaaaaaazie!

Fra ha detto...

Un giorno vorrei emergere pure io... quando finirò uno dei 3-4-5 racconti che ho in cantiere!! Per ora mi limito a sognare... Ho scaricato anche questo, insieme ai tuoi, e, appena cambio il toner alla stampante, stampo tutto e me li porto al mare ad agosto!

Simone ha detto...

Glauco: il mio è nel lettore di ebook... ma o ha le pile scariche o mi sa che s'è rotto.

Alex: Preeeeeeego! ^^

Fra: be' noi i racconti li aspettiamo, così ci fai vedere cosa combini... e davvero fa piacere sapere di aver trovato qualcuno interessato a leggermi/ci speriamo solo di non rovinarti le vacanze!!! ^^

Simone

Fra ha detto...

@ Simone: qualche mini racconto e altre bestialità intanto le scrivo nel mio blog... poi si vede.
Quando torno, a fine agosto, ti farò sapere cosa penso dei libri... non credo che mi rovinerò le vacanze. Il tuo stile di scrittura mi piace moltissimo quindi credo che, a meno che non hai scritto i libri sotto l'effetto di sostanze illegali, dovrebbero piacermi. Quello dei lupi mannari mi intriga già dal titolo. Ciao!!

Mr. Lunastorta ha detto...

La storia del cacciatore di licantropi senegalese contro i lupi mannari neonazisti mi stuzzica! ^_^
Scaricato!

keypaxx ha detto...

Pare che questa nuova frontiera, l'ebook, stia raccogliendo molti interessati...
:)